Ricorsi.net
Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Dubbio su verbale ricevuto

  1. #1
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito Dubbio su verbale ricevuto

    Buon pomeriggio, mi chiamo Maria e avrei bisogno di un chiarimento.
    Questa mattina ho ricevuto un verbale di violazione del C.d.s. Secondo tale verbale in data 05/05/2010 è stato superato il limite di velocità con il mio autoveicolo (che però viene utilizzato per uso famigliare, quindi anche dai miei figli). Il verbale indica che l'auto procedeva ad un velocità di km/h 62,00 e calcolando la tolleranza del 5%, la velocità effettiva era di km/h 57,00 superando di oltre 10 km/h e non oltre 40 km/h, il limite massimo di km/h 30 imposto dai cartelli o dal circolare in centro abitato. Il fatto è che io non so con esattezza se in quella strada ci sono cartelli che impongono il limite di 30 km/h. In caso negativo, il verbale rimane comunque valido? E i punti decurtati (in questo caso 5)? Inoltre, come luogo dell'infrazione viene indicata la via e poi "ALT. RIF. ESSO": non essendo sicura che in tale via si trovi un rifornimento, tale indicazione viene ritenuta valida? Naturalmente nei prossimi giorni mi recherò personalmente sul luogo a verificare tutte le condizioni di cui non ho la certezza in questo momento. Vi ringrazio in anticipo.

    Cordiali saluti,

    M.G.

  2. #2
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    25,075

    Predefinito

    Su segnaletica e distributore deve verificare Lei di persona.
    I punti vengono decurtati solo in caso di comunicazione dei dati del conducente.
    Se non li comunica i punti sono salvi e soggiace al 126 bis (sanzione da € 260,00 e passa).
    Se vuole inviarci il verbale siamo a Sua disposizione

  3. #3
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito

    La ringrazio per la celere risposta. Spero di poter verificare il tutto nei prossimi giorni. Un'ultima domanda: ma se la comunicazione dei dati del conducente non viene effettuata perchè non so con esattezza chi era (purtroppo sono passati quasi 2 mesi), la sanzione deve comunque essere pagata?

  4. #4
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    25,075

    Predefinito

    Di che sanzione parla? del 126 bis? sì deve pagarla, è onere del proprietario del veicolo sapere sempre chi usa lo stesso per l'obbligo di custodia che ha, quindi può non fare la comunicazione perchè la legge così prevede, ma deve accettare di soggiacere al 126 bis

Discussioni Simili

  1. Ricorso 126bis verbale non ricevuto
    By ale6969 in forum Punti, patente e comunicazione dati
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-04-2012, 12:02
  2. cartella esattoriale per verbale ZTL mai ricevuto
    By ago40 in forum Cartelle esattoriali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-12-2011, 21:51
  3. Decurtazione punti e verbale mai ricevuto
    By faustovalsecchi in forum Come fare ricorso
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-11-2011, 15:31
  4. verbale ricevuto oltre 150 giorni
    By pancaldo in forum Come fare ricorso
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-12-2010, 18:56
  5. Verbale mai ricevuto
    By archimede in forum Punti, patente e comunicazione dati
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-07-2010, 14:08

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •