Ricorsi.net
Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Ricorso Per Sospensione Patente E Confisca Auto Per Guida In Stato Di Ebrezza

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    10

    Angry Ricorso Per Sospensione Patente E Confisca Auto Per Guida In Stato Di Ebrezza

    Buonasera, sabato notte mio marito stato fermato in paese e sottoposto ad alcool test con esito 2.20, ritiro patente e sequestro del veicolo. Premetto che la macchina era parcheggiata in piazza. Lui uscito dal bar insieme a un amico (testimone) ed salito in macchina. Lui non ha visto nessuna pattuglia e si messo in moto. era ancora all'interno della piazza quando dei vigili urbani si sono recati a piedi presso di lui e gli hanno intimato di scendere e di recarsi a piedi presso la loro vettura per effettuare alcol test. Premetto che lui non mai passato davanti alla vettura dei vigili urbani che si trovava in fondo alla piazza da tutt'altra parte. Loro possono andare a prendere a piedi la gente ed obbligarla ad andare nel punto in cui si trova la loro "camionetta" per sottoporli ad alcool test? Inoltre nel verbale hanno indicato come luogo del reato un'altra via che si trova alle spalle della piazza ed anche una via a senso unico.Dato il senso di marcia mio marito non avrebbe mai potuto trovarsi in quella via perch venendo dalla piazza per imboccare quella via avrebbe dovo entrare in senso vietato. Inoltre loro hanno comunicato a mio marito che poteva richiedere un legale solo dopo avergli fatto il test. A quel punto lui ha telefonato subito a sua cugina che avvocato e abita a 50 metri dal posto in cui lo hanno fermato. Lei arrivata in cinque minuti e dato che ormai avevano gi redatto il verbale ha chiesto se lei poteva prendere l'auto di mio marito e tenerla in deposito nel suo garage (dato che avevano prediposto il sequestro preventivo dell'auto). I vigili si sono rifiutati categoricamente e hanno chiamato un carroattrezzi che ha trasportato l'auto presso un'autofficina di loro conoscenza a nostre spese. Secondo me non potevano farlo dato c'era una persona che si era offerta di trasportare la macchina (addirittura il nostro avvocato). Tutto questo successo sabato notte. cosa strana che lunedi mattina un vigile venuto a casa nostra dicendo che il tribunale aveva predisposto il cambio di custodia dell'auto dall'autofficina al garage di casa nostra. Ma nessuno di noi aveva fatto questa richiesta. Possibile che siano stati direttamente loro (i vigili) perch hanno capito che non avrebbero potuto effettuare la custodia forzata presso altro deposito in presenza di una persona non in stato di ebrezza che si era offerta di trasportarla presso il suo garage?
    Grazie mille per la collaborazione.

  2. #2
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    189

    Predefinito

    il sequestro preventivo ai fini di confisca possono farlo eccome...se ve l'avessero lasciata portare a casa con i libretti il giorno dopo potevate ipoteticamente venderla...ed proprio quello che vogliono evitare dato che per tassi alcolici superiori all 1.5 l'auto diventa purtroppo dello stato se intestata al trasgressore :-(

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Grazie per la risposta, ma il fatto che loro potevano fargli la confisca lo sapevo.La macchina me la hanno messa sotto sequestro preventivo,per c'era qualcuno disposto a condurla presso il suo garage e a tenerla in custodia (la cugina).Ai vigili invece non interessato niente,e hanno fatto di testa loro, tanto paghiamo noi.Il lunedi mattina seguente per i vigili guarda casa avevano gi il foglio del tribunale che dichiarava il cambio di custodia a casa nostra..e altre spese per il trasporto col carro attrezzi..
    Quello che mi preme sapere per fare ricorso : loro hanno indicato sul verbale come luogo del reato una via confinante con la piazza.Ma su questa via mio marito non mai passato. una via a senso unico che dato il suo senso di marcia lui non poteva nemmeno imboccare. Quindi il luogo errato. Inoltre loro possono fare delle infrazioni in una piazza che si di transito ma ha anche dei parcheggi.Mio marito dalla piazza non mai uscito.Lo hanno fermato nel tragitto della piazza che va da un posto auto all'altro. Quindi lui pu dichiarare che stava cambiano parcheggio, e che quindi stava parcheggiando, non circolando. Sulla strada dove la camionetta dei vigili era appostata lui non ci mai arrivato in macchina.Loro lo hanno visto da lontano,sono scesi dalla loro vettura, lo hanno raggiunto a piedi e lo hanno obbligato a parcheggiare la macchina per seguirli a piedi verso il punto in cui erano appostati e fargli l'alcool test.Non abuso di potere?Lui era in un parcheggio pubblico,non si era messo a circolare su strada.

Discussioni Simili

  1. Restituzione auto confiscata per guida in stato d'ebrezza
    By Luka73 in forum Stato d'ebbrezza
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-10-2011, 16:11
  2. ritiro patente guida in stato di ebrezza
    By ecila in forum Stato d'ebbrezza
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-02-2011, 12:55
  3. sospensione per guida in stato di ebrezza
    By aiutatemi in forum Stato d'ebbrezza
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-11-2010, 08:53
  4. Guida In Stato Di Ebbrezza, No Alla Confisca Dell'auto Aziendale
    By Avv. Favero in forum Stato d'ebbrezza
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-06-2010, 09:46
  5. confisca auto per guida in stato di ebrezza
    By waltercelere in forum Stato d'ebbrezza
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 29-03-2010, 10:44

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •