Ricorsi.net
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Cosa Succede Se Si Guida Con Patente Revocata?

  1. #1
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24

    Predefinito Cosa Succede Se Si Guida Con Patente Revocata?

    Qualcuno sa che cosa pu succedere se ti beccano a guidare con patente revocata?
    Indubbiamente ti faranno una multa che mi sembra che vada dai 2.257, 00 ai 9.032,00 ma poi cosa succede: non potrai mai pi conseguire una nuova patente per tutta la tua vita? Ti prolungano per degli altri anni la revoca della patente? E al veicolo cosa succede? Se non intestato a te previsto comunque il sequestro?
    Come al solito non si capisce mai nulla.
    Indubbiamente sarebbe meglio non guidare ma almeno vorrei sapere a cosa si va incontro rischiando.
    Grazie

  2. #2
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    265

    Predefinito

    revoca e 1800 euro di multa..... dopo 3 anni puoi rifare la patente da 0....... il problema c'e' se si rimane coinvolti in incidenti.......

  3. #3
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Ma il punto che la patente ce l'ho gi revocata...me la revocano ancora?
    Sono consapevole che nel caso di incidenti ancor di pi un casino rispetto a quello che gi !

  4. #4
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    593

    Predefinito

    art 116 cds
    15. "Chiunque conduce veicoli senza aver conseguito la corrispondente patente di guida punito con l'ammenda da 2.257 euro a 9.032 euro; la stessa sanzione si applica ai conducenti che guidano senza patente perch revocata o non rinnovata per mancanza dei requisiti fisici e psichici. Nell'ipotesi di recidiva nel biennio si applica altres la pena dell'arresto fino ad un anno. Per le violazioni di cui al presente comma competente il tribunale in composizione monocratica."

  5. #5
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Grazie Gino, ma cosa succede all'autovettura che stai conducendo? lo sai?

  6. #6
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    593

    Predefinito

    art 116 cds
    17. Alle violazioni di cui al comma 15 consegue la sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo per un periodo di tre mesi, o in caso di recidiva delle violazioni, la sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo. Quando non possibile disporre il fermo amministrativo o la confisca del veicolo, si applica la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida eventualmente posseduta per un periodo da tre a dodici mesi. Si osservano le norme di cui al capo II, sezione II, del titolo VI.

  7. #7
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Ma anche se la macchina non intestata al conducente che alla guida nel momento della commissione del reato?

  8. #8
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    103

    Predefinito

    non ti succede nulla se hai una patente estera, che puoi fare non appena soddisfi i requisiti di residenza all'estero di 6 mesi prima del conseguimento di tale patente.
    Puoi circolare vita natural durante senza fare pi visite in italia.

    ti riporto la sentenza.

    Corte di Giustizia Europea: la patente estera richiede la residenza estera
    I cittadini italiani, ai quali per le pi svariate ragioni stata revocata la patente "italiana" dalle autorit a ci competenti possono conseguire una patente di guida in un altro stato membro dell'UE. Tuttavia a tal fine devono avere la residenza nel paese UE in cui intendono ottenere la patente.
    Infatti, recentemente la Corte di Giustizia Europea con sentenza del 01.03.2012, C - 467/2012 ha stabilito che la patente di guida ottenuta in un altro stato dell'Unione Europea pu essere riconosciuta nello proprio Stato di origine soltanto se al momento dell'ottenimento della patente si aveva anche la residenza in tale stato estero.
    Al riguardo si confronti il seguente passaggio della predetta sentenza:
    Il combinato disposto degli articoli 1, paragrafo 2, e 8, paragrafi 2 e 4, della direttiva 91/439/CEE del Consiglio, del 29 luglio 1991, concernente la patente di guida, nonch degli articoli 2, paragrafo 1, e 11, paragrafo 4, della direttiva 2006/126/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 dicembre 2006, concernente la patente di guida deve essere interpretato nel senso che non osta alla normativa di uno Stato membro ospitante che consente a quest'ultimo di negare il riconoscimento, sul proprio territorio, della patente di guida rilasciata in un altro Stato membro, nel caso in cui risulti provato, in base a informazioni incontestabili, provenienti dallo Stato membro del rilascio, che il titolare della patente di guida non era in possesso del requisito di residenza normale previsto agli articoli 7, paragrafo 1, lettera b), della direttiva 91/439 e 7, paragrafo 1, lettera e), della direttiva 2006/126 al momento del rilascio di detta patente.
    Pertanto il cittadino italiano, cui stata revocata la patente in Italia pu ottenere il riconoscimento in Italia della patente successivamente conseguita in altro Stato dell'UE, sempre che abbia avuto ivi la residenza al momento dell'ottenimento della stessa.

  9. #9
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24

    Predefinito

    E' magari sarebbe l'unica soluzione per cercare di vivere una vita serena e libera in questo paese (passatemi il termine) di merda. Sarebbe troppo bello ma in ogni caso complicato da fare. Tutto questo non fa altro che farti capire che come al solito solo una questione di soldi. Grazie mille cmq.

  10. #10
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    593

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gey46 Visualizza Messaggio
    Ma anche se la macchina non intestata al conducente che alla guida nel momento della commissione del reato?
    credo sempre art 116 cds
    14. Chiunque, avendo la materiale disponibilit di un veicolo, lo affida o ne consente la guida a persona che non abbia conseguito la corrispondente patente di guida, o altra abilitazione prevista ai commi 8, 10, 11 e 12, se prescritta, e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 389 euro a 1.559 euro.

Discussioni Simili

  1. Superati i 60 giorni cosa succede?
    By massy2122 in forum Cartelle esattoriali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-12-2014, 18:27
  2. decreto penale per guida patente revocata
    By quivis de populo in forum Altre multe
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-12-2013, 17:58
  3. Cosa succede se il prefetto non si presenta all'udienza?
    By giangel84 in forum Come fare ricorso
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-09-2013, 11:29
  4. Cosa succede se non pago?
    By nicola1111111 in forum Altre multe
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-05-2010, 13:16
  5. Cosa succede dopo la presentazione del ricorso?
    By Info in forum Domande frequenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-12-2007, 02:18

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •